Spedizioni e consegna

I beni acquistati, accertato il buon fine del pagamento, vengono senza indugio consegnati al corriere al fine di recapitarli al Cliente.
Dal momento dell’effettuazione dell’ordine la Sig.ra Ziggiotto impiegherà un massimo di 2 giorni per la realizzazione del bene ordinato (salvo diverse indicazioni nella relativa scheda prodotto) e provvederà alla spedizione che avverrà nelle successive 24/48 h.
Salva diversa e specifica pattuizione tra le parti, la Ditta si impegna a consegnare i beni al Cliente senza ritardo ingiustificato e, comunque, entro trenta giorni dalla data di conclusione del contratto.
Nel caso di acquisti multipli, la data di evasione dell’ordine rispetterà la consegna più lunga per permettere l’effettuazione di una spedizione unica al Cliente.

Ritardi nella consegna
La Ditta dispone tutti i mezzi necessari affinchè il Cliente possa usufruire di un celere servizio di consegna dei beni acquistati sul Sito.
Non potranno essere imputati alla Ditta in alcun modo i ritardi derivanti dal fatto del Vettore.
Nel caso in cui, per cause non imputabili alla Ditta, la consegna subisca un grave ritardo – in ogni caso tale da superare il limite di 30 giorni per come indicato dall’art. 7.1. delle presenti Condizioni Generali di Contratto – il Cliente verrà informato ed egli potrà scegliere se mantenere o annullare l’ordine; in quest’ultimo caso egli verrà interamente rimborsato di quanto precedentemente versato in favore della Società.

Consegna e Accettazione del prodotto
Il Cliente, al momento della consegna del bene da parte del vettore deve verificare che il pacco sia integro, non danneggiato, né bagnato o comunque conforme alle caratteristiche standard di un pacco postale;
Eventuali contestazioni vanno immediatamente esposte al vettore.
In mancanza, la merce si considera correttamente consegnata.
In caso di consegna di colli danneggiati, non sigillati o con segni di manomissione, così come nel caso di merce mancante, è necessario comunicare ”accettazione con riserva” al vettore per poter ottenere il risarcimento di eventuali danni.
Il Cliente deve:

  • esprimere una riserva applicando, prima della propria firma, la dicitura “Accetto con riserva”; in tal caso sarà possibile, aperto il pacco e riscontrato un eventuale danno, ottenere il risarcimento;ù
  • respingere la merce danneggiata qualora non sia possibile accettare il collo con riserva o il danno sia ben visibile senza necessità di dover aprire il pacco.

Il Cliente deve comunicare tali eventi alla Ditta entro cinque giorni dal ricevimento della spedizione.