fbpx

Sole e Luna sono conosciuti come “luminari” in astrologia e sono i più importanti corpi celesti nella carta astrologica natale, chiamata anche tema natale astrologico.

Il segno in cui si trova il Sole nel momento della nascita è il segno zodiacale e rappresenta l’identità e chi siamo nel profondo.

Così come abbiamo un segno solare abbiamo anche un segno lunare, cioè dove si trova la Luna, in che segno, al momento della nascita.

La Luna rappresenta:

  • il materno,
  • la madre,
  • la famiglia,
  • le eredità ancestrali che operano a livello del subconscio,
  • gli schemi che si attivano automaticamente seppur sepolti nella psiche,
  • la natura istintuale cioè come rispondiamo quando non abbiamo tempo di pensare, per esempio in emergenza.

Descrive i nostri bisogni più profondi e mostra la nostra parte “emozionale”, dove siamo irrazionali e irrequieti.

Per alcuni astrologi la Luna è ancora più importante del Sole perchè riflette la nostra autoimmagine.

La posizione della luna, in che segno si trova, ci racconta quali sono le dinamiche che l’ego attiva e come possiamo trasformarle; ci spiega qual’è il nostro approccio istintivo, qual’è il nutrimento e la sicurezza emozionale di cui abbiamo bisogno.

Anche se ogni segno ha una sua particolare sfumatura, possiamo riconoscere simili caratteristiche della Luna negli elementi: fuoco, terra, aria, acqua.

Lune di fuoco (Ariete, Leone, Sagittario)

Sono Lune veloci a livello emotivo, a volte esasperate, tutto deve essere immediato ma si scaricano con grande facilità.

A volte teatrali, esprimono tutto quello che arriva dall’interno, sono esigenti, hanno bisogno dello straordinario e dell’eccezionale.

A livello materno, possono indicare una madre instabile emotivamente, rabbia e passioni intense.

Altre volte assenza.

Lune di terra (Toro, Vergine, Capricorno)

Sono Lune che hanno bisogno di sicurezza, stabilità, materialità.

Vivono la maternità in modo naturale, seguendo i ritmi biologici, positive per il bambino.

Il cambiamento può essere un problema e dovrebbero imparare a concedersi di più.

A livello materno possono soffrire quando i figli se ne vanno di casa (sindrome del nido vuoto).

Lune d’aria (Aquario, Gemelli, Bilancia)

Sono lune distanti dalle caratteristiche lunari e sono a disagio perchè lavorano in un elemento molto lontano dal loro.

Sono comunicative, con grandi doti relazionali ma poco empatiche.

A livello materno concedono libertà ed aiutano i figli a svincolarsi dalla famiglia.

Lune d’acqua (Cancro, Scorpione, Pesci)

Sono Lune molto a loro agio con questo elemento, empatiche, materne, intuitive, predisposte al sostegno.

L’acqua non ha forma, si adatta ma è anche in grado contenere.

Se non ci sono particolari aspetti negativi sono madri positive altrimenti possono essere troppo emotive, ansiose, paurose.

Ogni segno zodiacale lunare ha il suo cristallo che aiuta a sviluppare le qualità: ascoltare l’intuizione, sintonizzarsi sui segnali sottili che vanno oltre i cinque sensi, donare il nutrimento di cui si ha bisogno, rimuovere dipendenze emozionali, favorire la guarigione.

Ti può interessare anche: