Le ultime foglie stanno cadendo dagli alberi, arriva la nebbia, il freddo. E’ la stagione in cui nasce lo Scorpione, il secondo segno d’acqua, governato da Marte e Plutone.

Il suo glifo, simbolo, è un animale molto temuto in tutto il mondo: si nasconde sotto le rocce, al buio, ma è pronto a scattare per attaccare. Sono molto velenosi, ma raramente mortali.

Lo Scorpione è un lottatore nato, non ha paura di affermare la sua personalità, dice sempre quello che pensa, si detta le sue regole.

Non ha di norma un carattere facile, è affascinato dal potere ma è anche onesto, integro e coraggioso.

I nati sotto il segno dello Scorpione devono poter realizzare i loro obiettivi, non sono solitamente spaventati dalle difficoltà, dagli ostacoli; chi non li conosce può sottovalutarli perchè in apparenza sembrano tranquilli ma il loro motto è “la miglior difesa è l’attacco”.

Lo Scorpione è profondo, istintivo: analizza, trattiene ma sa che occorre lasciar andare quello che non permette di essere quello che si è.

Ai nati sotto il segno dello Scorpione vengono consigliate le pietre rosse e il topazio che la tradizione dice “emana poteri occulti”.

Io ho scelto il granato e nei Talismani Personali che realizzo spesso il rubino.

Il granato è una delle pietre più abbondanti del regno minerale, in molte forme e colori.

Io utilizzo principalmente il granato almandino di un bel rosso scuro, quasi nero.

Il granato promuove:

  • la fiducia,
  • la forza di volontà,
  • il coraggio.

Aumenta la percezione, rivitalizza, purifica, bilancia l’energia. E’ una pietra da tenere sempre con sé durante le crisi, quando non si trova una via d’uscita o la soluzione ad un problema.

Il granato dona la capacità di trasformare le idee, portarle al lato pratico anche di fronte a grandi resistenze.

La leggenda narra che Noè appese un granato nell’Arca per far luce sulla rotta da seguire e in antichità si pensava fosse in grado di illuminare la notte.

I Maya, gli Atzechi e i nativi americani lo utilizzavano per guarire le ferite.

Nei paesi del Nord Europa è la pietra portafortuna di scommettitori e giocatori.

Il nome deriva dalla somiglianza con i colori del melograno.

Colori

  • cremisi
  • borgogna
  • bordeaux

Oli essenziali

  • ginger,
  • pepe nero e
  • cardamono

Segno opposto: Toro

Puoi trovare qui il bracciale che ho ideato e realizzato per i nati sotto questo segno e nella collezione Astromonili tutti i bracciali per ogni segno zodiacale.