In questi ultimi anni sta emergendo una nuova professione: gli ecoterapisti, medici o psicologi specializzati nell’utilizzare una medicina molto particolare: la natura.

Ci sono studi che dimostrano come semplicemente passeggiare in un parco aiuti a liberare la mente… niente che i nostri avi non sapessero, tant’è che credevano gli alberi infusi di energia divina.

Gli alberi sono altamente simbolici e in parte ne ho già parlato nel mio precedente articolo “La saggezza dell’albero” (che puoi leggere qui)

Adoro lavorare con i doni di Madre Natura: pietre dure ed elementi naturali come le foglie, o realizzando  “letteralmente” degli alberi (come questo qui).

Ti vorrei parlare in particolare delle foglie che utilizzo, foglie vere che vengono essiccate in grandi presse e che, una volta asciugate, sono immerse in bagni galvanici che le ricoprono di un sottile strato di rame.

Successivamente vengono “bagnate” nell’oro rosa, giallo o nell’argento.

Essendo foglie vere, sono una diversa dall’altra e mi danno la possibilità di creare gioielli unici che, abbinate alle pietre dure, hanno un enorme significato simbolico.

Qualche esempio?

La foglia di rosa è legata al significato della “regina dei fiori”, rappresenta la vita, l’anima, il cuore, l’amore.

  • Nel Cristianesimo la rosa simboleggia la Vergine Maria;
  • la rosa d’oro un tempo era benedetta dal Papa la quarta domenica di Quaresima;
  • le tre rose sono un importante simbolo massonico che rappresenta la luce, l’amore e la vita;
  • secondo i Musulmani il giardino delle rose è il giardino dedicato alla contemplazione.

Ho abbinato alla foglia di rosa il quarzo rosa, la pietra dell’amore e del sollievo.

Puoi vedere qui uno dei gioielli che ho realizzato.

La foglia di betulla è:

  • simbolo di bellezza e femminilità,
  • simbolo di resilienza perchè le betulle riescono a sopravvivere in condizioni estreme;
  • legata al principio femminile della ciclicità, della rinascita e del rinnovamento.

A questa foglia ho abbinato l’avventurina e la giada.

L’avventurina é una pietra legata al successo, alla prosperità e all’abbondanza. Il suo colore verde intenso ricorda una foresta.

La giada è una pietra che vibra con il centro energetico del cuore ed è un potente equilibratore emozionale. Ci insegna ad abbracciare e ad amare la vita e la gratitudine.

Ho realizzato degli orecchini originali e molto vivaci che puoi vedere qui.

Gli scienziati stanno dimostrando che anche il solo osservare immagini della natura ci gratifica e ci fa ritrovare benessere.

Una delle immagini della natura che trovo particolarmente commovente è la fioritura dei ciliegi in Giappone, uno degli spettacoli più apprezzati al mondo.

Non potevo quindi non trasformare la foglia di questo splendido albero in un gioiello a cui ho abbinato il cristallo di rocca, una pietra meravigliosa, pura e trasparente (puoi vedere qui uno dei gioielli che ho creato).

Ogni albero, foglia, fiore, pietra ha un suo messaggio potente.

Anche se non stiamo dimostrando grande amore per Madre Natura ne siamo sempre e comunque attratti, il richiamo è parte del nostro passato ancestrale.

Un passato nel quale la natura era venerata e rispettata.